CORSI INTEGRATIVI

Facendo un ulteriore passo a Oriente, l'accademia inserisce nel suo programma didattico altre due discipline: lo Iaido e la meditazione Zen.

Insieme ai seminari di Riflessologia Plantare e agli incontri conoscitivi sullo Shiatsu, Arti d'Oriente continua a proporre incontri di approfondimento per arricchire l'offerta rivolta ai soci e alle socie.

I corsi e i seminari si svolgeranno tutti all'interno della struttura dell'accademia. Saranno previsti appuntamenti gratuiti di presentazione e incontri di approfondimento. Per ragioni legate alle normative attualmente in vigore, la struttura non può ospitare più di dieci persone contemporaneamente.

Per qualsiasi ulteriore informazione si può consultare la nostra pagina dedicata o scrivere all'indirizzo email info.artidoriente@gmail.com

Riflessologia plantare

Riflessologia plantare

Nelle antiche tradizioni indiane e cinesi, la salute partiva dal piede e il massaggio veniva praticato come forma di terapia e medicina preventiva.

Negli incontri si apprenderà l’auto massaggio di punti riflessi sul piede, corrispondenti a organi e apparati del nostro corpo, che porterà ad un miglioramento psicofisico di immediato riscontro con un abbassamento dei livelli di cortisolo e adrenalina, principali responsabili dello stress.

I seminari saranno tenuti da Paola Papisca naturopata diplomata presso l’istituto di Medicina Psicosomatica Riza nel 2005, con Master in Riflessologia Plantare Integrata e Master in Kinesiologia applicata alla Medicina Tradizionale Cinese. Gli incontri saranno organizzati con cadenza mensile o bimestrale e necessiteranno di prenotazione.

Corso di Iaido

Corso di Iaido

Lo Iaido è l'arte dell'estrazione della spada e si pratica eseguendo dei kata.
Tradotto letteralmente il nome di questa disciplina significa "Via dell'unione dell'Essere". Scopo della pratica è tagliare le proprie paure così da essere in armonia con sé stessi e di conseguenza con l'universo.

Il corso sarà tenuto da Alessio Righini, 4° dan di Iaido, e istruttore qualificato CIK/CSEN.

Le classi si svolgeranno all'interno della struttura di Arti d'Oriente a via Giuseppe Berto 35. Ogni Lunedì e giovedì dalle 20:30 alle 22:00 (a partire dal 6 dicembre). Numero limite fissato a 5 partecipanti.

Meditazione Zen

Meditazione Zen

«Zazen è inutile, non serve a niente!» diceva Kȏdȏ Sawaki «il progetto umano non lo subordina. Anche il desiderio di liberarsi dalla noia o dalla sofferenza, di realizzare la pace dello spirito o di ottenere la saggezza è solo fabbricazione umana. Il risveglio è disfarsi di sé e di ogni ricerca. Nessun attaccamento, nessuna aspettativa – perdita assoluta».

Il corso sarà tenuto e curato dal centro Zen Shobegendo. Ogni martedì alle 20:00 (a partire dal 18 gennaio), presso la struttura di Arti d'Oriente a via Giuseppe Berto, 35

 

Riflessologia plantare

Nelle antiche tradizioni indiane e cinesi, la salute partiva dal piede e il massaggio veniva praticato come forma di terapia e medicina preventiva.

Negli incontri si apprenderà l’auto massaggio di punti riflessi sul piede, corrispondenti a organi e apparati del nostro corpo, che porterà ad un miglioramento psicofisico di immediato riscontro con un abbassamento dei livelli di cortisolo e adrenalina, principali responsabili dello stress.

I seminari saranno tenuti da Paola Papisca naturopata diplomata presso l’istituto di Medicina Psicosomatica Riza nel 2005, con Master in Riflessologia Plantare Integrata e Master in Kinesiologia applicata alla Medicina Tradizionale Cinese. Gli incontri saranno organizzati con cadenza mensile o bimestrale e necessiteranno di prenotazione.

Corso di Iaido

Lo Iaido è l'arte dell'estrazione della spada e si pratica eseguendo dei kata.
Tradotto letteralmente il nome di questa disciplina significa "Via dell'unione dell'Essere". Scopo della pratica è tagliare le proprie paure così da essere in armonia con sé stessi e di conseguenza con l'universo.

Il corso sarà tenuto da Alessio Righini, 4° dan di Iaido, e istruttore qualificato CIK/CSEN.

Le classi si svolgeranno all'interno della struttura di Arti d'Oriente a via Giuseppe Berto 35. Ogni Lunedì e giovedì dalle 20:30 alle 22:00 (a partire dal 6 dicembre). Numero limite fissato a 5 partecipanti.

Meditazione Zen

«Zazen è inutile, non serve a niente!» diceva Kȏdȏ Sawaki «il progetto umano non lo subordina. Anche il desiderio di liberarsi dalla noia o dalla sofferenza, di realizzare la pace dello spirito o di ottenere la saggezza è solo fabbricazione umana. Il risveglio è disfarsi di sé e di ogni ricerca. Nessun attaccamento, nessuna aspettativa – perdita assoluta».

Il corso sarà tenuto e curato dal centro Zen Shobegendo. Ogni martedì alle 20:00 (a partire dal 18 gennaio), presso la struttura di Arti d'Oriente a via Giuseppe Berto, 35